1

App Store Play Store Huawei Store

gana oro squadre

ROUBAIX - 21-10-2021 -- Doppietta d’oro. Dopo l’Olimpiade (con record mondiale) il quartetto azzurro si prende anche il titolo iridato e certifica il grandissimo stato di salute del ciclismo su pista italiano. Ieri sera nel velodromo di Roubaix Filippo Gana, Jonathan Milan, Simone Consonni e Liam Bertazzo sono stati imbattibili. Nella finale dell’inseguimento a squadre hanno piegato la Francia di fronte al proprio pubblico, firmando una prova di grande solidità. La gara è stata in equilibrio fino ai tre chilometri, quando è parso chiaro che i transalpini non potevano reggere il ritmo dei fortissimi italiani. Si sono disuniti, mentre Ganna e compagni hanno tirato dritto, giungendo tutti e quattro al traguardo con un vantaggio di quasi due secondi (3’47”.192 contro 3’49”.168) e a braccia alzate.

È dal 1997 che l’Italia non primeggiava in questa disciplina. È il primo oro mondiale a squadre per Ganna che, oggi, proverà a ripetersi nella prova individuale, nella quale ha vinto quattro titoli negli ultimi cinque anni.

 


Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.