1

App Store Play Store Huawei Store

WhatsApp Image 2021 10 27 at 20.21.52

VERBANIA - 28-10-2021 - Si correrà domenica 7 novembre la X edizione della Sportway Lago Maggiore Marathon, manifestazione organizzata da Sport Pro-Motion A.S.D. guidata da Paolo Ottone, e presentata questa mattina a Gravellona.

10 anni fa la prima edizione con gli atleti in gara da Arona a Verbania. Le edizioni successive hanno visto la modifica del tracciato, con gli atleti che sfilavano da Verbania a Stresa per poi tornare sui propri passi in direzione di Verbania mentre la 21 km si fermava a Stresa. La novità numero uno è che quest’anno si torna alle origini, con la partenza di nuovo da Arona e l’arrivo a Verbania. Una gara in linea nella quale gli atleti avranno sempre come compagno il Lago Maggiore, sulla destra, e davanti un tracciato veloce, ideale per raccogliere le soddisfazioni di un personal best. Paolo Ottone ha rimarcato: “L’ultima edizione risale a due anni fa e al decimo compleanno torniamo alle origini partendo da Arona, un percorso fantastico in scena alla prima e seconda edizione. Non ho mai pensato di fermarmi anche se ho avuto paura di non farcela ma dopo il COVID ho voluto credere nello sport e nell’economia che gira attorno a queste manifestazioni e ho scommesso su tante novità, come il vecchio percorso e i nuovi eventi, tutti pianificati in era COVID”, ha aggiunto.

LA GARA
In programma quattro distanze, sia in versione competitiva che non competitiva: 42, 21 KM, 33 e 10 KM. Ad eccezione della 10KM, partenza da Arona per tutte le gare e arrivo a Stresa per la 21 KM, a Verbania diretto per la 33 KM e con una piccola deviazione alla partenza e sul percorso per la 42 KM. Sono velocissimi i 10KM che partono da Fondotoce – Piano Grande ed arrivano a Verbania. In gara i migliori maratoneti piemontesi a caccia del titolo di Campione Fidal Piemonte Maratona. Attese almeno duemila presenze tra atleti e accompagnatori.

“Con il nuovo percorso si ritorna alle origini e mi piace pensare che ci sia un parallelismo con il ritorno alla normalità dello sport", ha detto l’assessore allo Sport del Comune di Verbania Patrick Rabaini non tralasciando di citare il grande lavoro che c'è dietro all'organizzazione della maratona, che vede come parte attiva numerosi volontari, impegnati in tutte le fasi dell'organizzazione e della gara. “Penso di essere stato sempre presente dalla prima edizione della Maratona, anche se con cariche diverse, sebbene abbia sempre partecipato senza correre. Ho sempre dato il mio supporto, anche nelle criticità, perché la manifestazione dà lustro al nostro territorio. Complimenti a tutti, la provincia è dalla vostra parte, spero vada sempre meglio”, il commento del Presidente della Provincia VCO Rino Porini. Anche quest'anno, grazie alla riduzione della plastica e alla promozione del trasporto pubblico, la maratona del Lago Maggiore si contraddistingue, fanno sapere gli organizzatori, per la sua sostenibilità.
Le iscrizioni sono attive online. Attenzione al numero massimo di iscritti. Quote agevolate per le Società con un minimo di 10 atleti. Tutte le informazioni sulla LMM sono reperibili su https://www.LAGOMAGGIOREMARATHON.it

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.