1

App Store Play Store Huawei Store

Schermata 2021 11 07 alle 14.38.37

OMEGNA - 08-11-2021 - "Una serata che non dimenticheremo. Di quelle che ti entrano in testa, nel cuore e che ti rimangono sulla pelle" così da Omegna commentano la vittoria della Paffoni nel derby con la Mamy (85-70). Terza affermazione consecutiva, la quinta in sei giornate di campionato, che consente ai lacuali di raggiungere anche Vigevano sconfitta in volata a Empoli. Ma ieri sera ha vinto lo sport, quello fatto di persone, di emozioni, di storie da vivere e raccontare. Il ricordo di Ugo Paffoni, in un PalaBattisti gremito come in era pre-Covid, "è stato un pugno allo stomaco, un giramento di testa, un lungo brivido caldo. La straordinaria interpretazione del direttore di Arcademia Augusto Quaretta, con la sua voce narrante, la canzone di Lucio Dalla La Sera dei Miracoli cantata in maniera sublime da Cinzia Ricci, le centinaia di palloncini rossoverdi, lo striscione srotolato dai bambini del progetto Fulgor Minibasket. E la consegna del lupo d'oro della Associazione Kenzio Bellotti alla ditta Paffoni, rappresentata dalla famiglia al completo, è stato il punto esclamativo ad una serata poi completata nel migliore dei modi dalla squadra sul parquet".
Coach Fioretti e tutta la squadra a fine gara: "Siamo molto contenti di aver onorato con una vittoria questa serata speciale per Ugo Paffoni e la sua famiglia. Per un presidente speciale che ha fatto la storia del basket ad Omegna e nel territorio, ci eravamo ripromessi di fare una partita da dedicargli".

QUI IL VIDEO DELLE CERIMONIA ALL'INTERVALLO

 


Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.