1

scherma verbania

VERBANIA- 11-09-2017- La stagione 2016/2017 si è chiusa nei migliori dei modi per l’A.S.D. Scherma Verbania. oltre ai numerosi piazzamenti conquistati, infatti, 5 schermidori sono stati premiati per aver conquistato il titolo di campione regionale dal presidente della Federazione Italiana Scherma Giorgio Scarso in occasione della cerimonia di premiazione organizzata dal comitato regionale piemontese. Si tratta di Nele Cristina tra le nate nel 2004 (cat. Ragazze), Russo Edoardo (2006) nella categoria Maschietti, Lorenzo Contella tra i ragazzi (2004), Filippo Lerede negli Allievi (2003) e Marco Groppetti nei cadetti (U17). Due di loro inoltre, Cristina e Contella, rappresenteranno il Pimonte al Trofeo Coni Kinder + Sport, manifestazione a carattere nazionale che coinvolge i migliori atleti, in questa edizione tra quelli nati nel 2004, delle regioni italiane, che si svolgerà a Senigallia dal 21 al 24 settembre. Già pronto il calendario per la stagione 2017/2018: Ancona, Foggia, Mazara del Vallo, Terni, Lucca, Verona, Roma, San Severo, Caorle, Casale Monferrato, Adria, Riccione, La Spezia, Varese. Queste sono le città che ospiteranno le competizioni dei vari circuiti U14 U20 e Assoluti che vedranno impegnati gli agonisti verbanesi. Per le prove internazionali si dovrà attendere la convocazione della FIS, che potrebbe coinvolgere le giovani promesse della Scherma Verbania. Grandi novità, comunque, sono in arrivo nel VCO: oltre alla storica sede di Verbania e quella nell’alto Novarese di Gattico si aggiungeranno a partire da ottobre altri due centri di avviamento alla scherma, Omegna e Domodossola. Chi vorrà provare in settembre presso le sedi dovrà registrarsi sul sito www.schermaverbania.it. Per ulteriori informazioni: Giulio Rizzolio 3398360084

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.