1

App Store Play Store Huawei Store

volley bistrot squadra 17 18

DOMODOSSOLA- 17-10-2017- Buona la prima per il Bistrot2mila8volley Domodossola che sabato scorso ha avuto la meglio sul Reba Volley Torino nella prima giornata di campionato per 3 a 2.
Un risultato sofferto ma meritato e una partita combattuta sotto tutti i punti di vista, con parecchi alti e bassi come di solito succede ad inizio stagione.
Coach De Vito può contare su quasi tutta la rosa a disposizione (assenti Senatore, Lo Bello e Piroia e con Baccaglio in distinta ma ancora infortunato) decide di partire con Marmo in regia opposto a Pedaci, Bracchi e Brusa Restelletti centrali, schiacciatori De Vito Davide e Galeazzi, libero Turci. Nel primo set tutto sembra iniziare bene, con Domo che si porta a più 4 lunghezze, ma alla lunga i domesi diventano più fallosi e il Reba Volley prima impatta e poi scappa via. De Vito corre ai ripari provando ad inserire la diagonale Boschi - Valterio e Conti al centro. Qualche risultato sembra arrivare ma il set ormai è compromesso e gli ospiti chiudono 17 a 25. Nel secondo e terzo parziale però Domo entra in campo con una marcia in più e distacca subito gli avversari con parziali decisamente "importanti" (8 a 0 nel secondo set e 9 a 2 nel terzo). La differenza la fa soprattutto il servizio e poi una buona correlazione muro-difesa. Solo sul finale di terzo set gli ospiti trovano una leggera reazione, ma in ogni caso è il Bistrot a chiudere 25 a 13 e 25 a 16. La reazione del finale di terzo set viene messa in campo dai torinesi anche nel quarto. Il Reba infatti inizia a giocare una buona pallavolo, mentre Domodossola cala visibilmente. Si arriva così sul 10 a 16 per i torinesi. Una bella reazione dei padroni di casa accende il pubblico. Si arriva sul 22 pari, ma due errori banali in ricezione e in attacco regalano il set al Reba Volley. Il tie break è bello e combattuto: Domo gira in vantaggio 8 a 5 e poi chiude non senza difficoltà 15 a 13.
Buona prova comunque, ma soprattutto importante vittoria che fa morale anche se la vittoria da tre punti sarebbe pesata di più. Tanti gli spunti sui quali la squadra potrà e dovrà lavorare; in ogni caso il gruppo sembra in grado di esprimere buone potenzialità, anche se ancora non è al 100%.
Ora un calendario un po' strano regalerà subito a Domodossola un turno di riposo il prossimo week-end (saranno ben due i turni di riposo nel girone di andata e 2 nel girone di ritorno). Il Bistrot quindi tornerà in campo sabato 21 ottobre in casa della Stamperia Alicese Santhià.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.