1

App Store Play Store Huawei Store

emanuele colombo

ARONA 18-10-2017 - Emanuele Colombo, giovane atleta della Podistica Arona, è il campione regionale di corsa su strada 2017. Si è aggiudicato il titolo domenica 15 ottobre al 47° giro internazionale di Pettinengo (BI) con una gara entusiasmante che in soli cinque minuti, dopo uno sprint con un atleta milanese dell’Atletica Cinisello, il foto finish ha assegnato a lui. Insieme con lui, nella stessa categoria, hanno corso Davide Pastore, giunto 16° e Samuele Orifici, che all’esordio con la maglia della Podistica Arona si è classificato in 33° posizione. Nella stessa giornata, valida anche come trofeo delle province a livello regionale, hanno corso anche, tra i cadetti, Samuele Negrato e Devis Festari; tra gli ottanta atleti partenti Negrato si è classificato 64° con un tempo di 11,34 mentre Festari è stato costretto al ritiro a causa di una fastidiosa contrattura al polpaccio. Per le ragazze, invece, Chiara Negrato ha corso i 1100 metri con una grande prova in progressione, chiudendo al 29°posto. "A dire che sono contento è poco – ha commentato Marco Cocchi allenatore - Ci siamo portati a casa la maglia di Campione regionale strada 2017 con Emanuele, ma anche le belle prestazioni di Davide Pastore e Samuele Orifici che al suo esordio non avrebbe potuto fare di meglio considerando i pochi allenamenti fatti. Bene anche i progressi di Chiara e Samuele, al primo anno nella categoria. Ricordo a tutti l’appuntamento con il “Cross della Rocca” il prossimo 29 ottobre. Oltre alle gare agonistiche sono in programma anche diverse gare amatoriali per tutti i ragazzi che vorranno provare a correre". Oltre alle competizioni giovanili hanno preso parte alla gara principale molti big del circuito mondiale tra cui Daniele Meucci, sesto alla maratona mondiale di Londra, e i gemelli Bernard e Martin Dematteis campioni di corsa in montagna.  Nella gara maschile sul tracciato di diecimila metri ha vinto l’etiope Haji Yasin Hanato seguito da Tanzanese Lazaro Damas Faraja. Terza piazza per il nostro Meucci che nulla ha potuto sullo sprint finale con i due atleti africani. Di seguito si sono classificati Kibet James (Kenia) e Jordan Michael (USA). In campo femminile la vittoria è andata a Jepkemei Daisy del Kenia seguita dalle due Ugandesi Chesang Stella e Chemusto Janat. Ai piedi del podio, la britannica Mccolgan Eilish e la keniota Murigi Lucy Wambui. Prima italiana, al sesto posto, l’atleta delle Fiamme Azzurre Valeria Roffino. (A.M.)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.