1

milano paffoni

MILANO- 25-11-2017- Arriva alla decima giornata la prima sconfitta per la Paffoni che a Milano, contro la seconda forza del campionato, cede per 79-71. Sospinta da un nutrito gruppo di sostenitori, che hanno invaso il Pala Iseo, Omegna lotta e solo nel finale si arrende all'Urania Milano. I rossoverdi chiudono il primo quarto avanti 23-21 ma alla sirena del secondo quarto si ritrovano costretti ad inseguire. 40-35 segna il tabellona all'intervallo lungo anche se la Paffoni non alza certo bandiera bianca e continua a lottare. Il terzo periodo, infatti, si chiude con Omegna avanti di 2 (55-57) e ben decisa a vendere cara la pelle. Purtroppo per la squadra di Ghizzinardi, però, il quarto periodo sorride ai milanesi che con un parziale di 24-14 si aggiudicano la partita e infliggono la prima sconfitta stagionale alla Paffoni. Ferrarese, di Milano, e Fratto, nelle file della Fulgor, i top scorer con 21 punti. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.