1

stresa2

STRESA- 17-12-2017- Con un gol di Riccio al 19' della ripresa lo Stresa batte il Pavarolo 1-0 ed è campione d'inverno. I "blues" chiudono l'andata al comando del campionato di Eccellenza con il Trino che si candida come la più accreditata rivale della formazione di Sergio Galeazzi. Trino che si aggiudica il big match della diciassettesima giornata per 3-2 sul Baveno. Esposito al 13' e Daynè 4 minuti dopo incanalano la partita sui binari più consoni ai vercellesi. Hado al 25' la riapre ma ancora Daynè al 27 la chiude di nuovo. Tardivo il gol del Baveno che realizza con piraccini al 36' della ripresa. Sembra quindi essere una corsa a due anche perchè la Biellese cade in casa, o meglio a Borgosesia, contro il Piedimulera. 2-1 per gli ossolani che passano in vantaggio al 6' con Cugliandro. Testori pareggia al 9' ma sempre nel primo tempo Marco Fernandez al 41' riporta in vantaggio il Piedimulera che dopo aver vinto ad Alice conquista altri tre punti in trasferta. Esordio con pareggio per Frino sulla panchina del Verbania. 1-1 al "Pedroli" con il Borgovercelli che passa in vantaggio al 7' con Panipucci su rigore. Al 7' della ripresa Panipucci si presenta di nuovo sul dischetto ma stavolta Russo para e al 13' Austoni pareggia. In piena zona "Cesarini" la Ro.Ce. perde a Hone contro il Pont Donnaz (decide Scala), la Juve Domo perde 2-1 a San Maurizio Canavese e l'Arona cade in casa contro gli Orizzonti United per 1-0 con Carini che al 10' risolve la gara a favore degli ospiti.  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.