1

altiora 2giornata

VERBANIA- 20-12-2017- Altea Altiora si fa un regalo pre Natalizio, andando a vincere 3/2 sul campo della capolista Santhià. Una gara luga, sofferta e sudata che premia Miani&C che si prepara cosi al meglio all’ultimo impegno del 2017, in casa con la PMT Torino. Franzini opta da subito l’inserimento di Borghini in diagonale con Miani e conferma al centro Traversi, Martinelli, Castanò e Liera schiacciatori e Grandolini libero. Nel primo parziale è proprio il centrale ossolano Traversi il protagonista, a suon di muri si è caricato la squadra sulle spalle che vince il primo parziale 25/21. Al cambio di campo però la ricezione verbanese soffre molto, Santhià con il capitano al servizio, prende il largo fino al 25/20 finale. Il terzo set è molto equilibrato, con le squadre che si alternano alla conduzione, è Santhià che arriva prima al set point (24/23) e Verbania commette l’errore al servizio fatale che regala il set ai padroni di casa. Sotto 2/1 l’inizio del quarto set è pericoloso in casa Verbania, che accusa il colpo. Santhià prima prova a scappare ma Martinelli inanella una serie micidiale di attacchi e riporta in gara i compagni. Sul 23/23 l’ingresso di Dian per Miani procura due break point importantissimi che i compagni trasformano subito in punti ed è 25/23. Ad inizio tie break Castanò accusa crampi, ma resiste e resta in campo. Verbania cambia campo sull’8/7, Miani si affida a Liera e Borghini per i punti importanti. 13/13 di nuovo il cambio tra registi, dentro Dian al servizio e prima arriva un muro di Borghini e poi è proprio il giovane regista che chiude la gara con un’ace.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.