1

fenerbahce igor

NOVARA -11-01-2018- Grandissima rimonta della Igor Volley, che torna dalla trasferta di Champions League a Istanbul contro il Fenerbahce cona vittoria al tie break dopo una gara di oltre due ore. Per le ragazze di Massimo Barbolini è la prima vittoria del torneo, dopo la sconfitta subita all'esordio con Conegliano. Il match ha visto la formazione di casa avanti di due set a zero, ma le azzurre, con grinta e determinazione hanno recuperato, diventando protagoniste di un'incredibile rimonta, per la quale sono stati  decisvi i 28 punti messi a segno da  Paola Egonu e i 16 di Cristina Chirichella, impreziositi da ben 7 muri punto. Così Enrico Marchioni, direttore generale Igor Volley Novara, dopo la gara: “Per noi è una vittoria pesantissima, sapevamo che il margine di errore dopo la sconfitta all’esordio era nullo e vincere a Istanbul è un passo decisamente importante per il nostro cammino europeo. E’ stata una partita dai due volti, da un lato c’è il rimpianto per non aver chiuso il primo set, quando eravamo in vantaggio 21-24, dall’altro c’è da essere orgogliosi per la grandissima rimonta compiuta quando le cose sembravano ormai essere compromesse. Merito delle ragazze, che sono sempre rimaste in partita e che si sono guadagnate con il cuore questo successo"

Fenerbahce Istanbul – Igor Volley Novara 2-3 (26-24, 25-19, 22-25, 19-25, 6-15)
Fenerbahce Istanbul: Yilmaz (L), Dalbeler (L), Dagdelenler ne, Uslupehlivan 1, Akin, Babat 10, Toksoy Guidetti 6, Natalia 9, Tomkom 2, Erdem ne, Akiroglu, Rahimova 33, Jerkov 11. All. De Brandt.
Igor Volley Novara: Vasilantonaki, Camera ne, Plak 2, Gibbemeyer 13, Enright 6, Skorupa 2, Bonifacio, Chirichella 16, Sansonna (L), Piccinini 9, Zannoni, Egonu 28. All. Barbolini.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.