1

FONDO 26GENNAIO

ISOLACCIA- 26-01-2018- Si è aperta nel migliore

dei modi la prima edizione della Valtellina Ski Tour la competizione “itinerante” promossa dallo Sci Club Alta Valtellina in collaborazione con lo Sporting Livigno e la Polisportiva Le Prese. Oggi la prima gara con la mass start, originariamente programmata a Livigno e poi spostata ad Isolaccia sulla pista “Viola” per le possibili precipitazioni che avrebbero potuto portare alla chiusura delle strade causa il rischio valanghe. Modificato, quindi il programma oggi il via alle competizioni.

Una pista perfettamente preparata dai tecnici ha permesso agli atleti di mettere in campo performance di assoluto rispetto. Iniziamo dalla competizione riservata alla categoria Under 18 Aspiranti femminile. Ad imporsi è stata la carabiniera, e figlia “d’arte”, Martina Di Centa che ha prevalso su Giorgia Rigoni di Asiago e su Eugenia Maria Boccardi. Nella top five entrano anche Serena Oballa del GS Edelweiss e la valtellinese di Schilpario Valentina Maj. Sempre per quanto riguarda i colori del Comitato FISI Alpi Centrali undicesimo posto per Anna Rossi dello sci club Alta Valtellina e 16esima piazza per la vigezzina Lara Centamori. In campo maschile prima posizione per Michele Gasperi anche lui del Centro Sportivo dei Carabinieri. Alle sue spalle Luca Sclisizzo dell’US Aldo Moro e terza posizione per Giovanni Ticco dello sci club Monte Pallidi. Quarta piazza per il bergamasco dello sci club 13 Clusone Davide Mazzocchi e quinto posto per il finanziere Riccardo Bernardi. Per quanto riguarda la formazione di coach Compagnoni e Maj da annotare anche il sesto posto per Fabrizio Poli dello sci club Schilpario. Ed ancora il decimo posto di Nicolò Cusini dello Sporting Livigno davanti al bergamasco di Clusone Matteo Visini.

Saliamo di categoria e troviamo il bellissimo secondo posto per Laura Colombo dello sci club Primaluna dietro solo a Rebecca Bergagnin dello sci club Monte Coglians che si è imposta nella gara riservata alla categoria Under20 femminile. Terza posizione per Chiara Becchis dello Ski Avis Borgo. Nella top five troviamo anche: Gloria Vinante dello gruppo sportivo Fiamme Gialle, quarta e Carole Pellegrino dell’ASC Sesvenna quinta. Augusto Celon dello sci club Bosco si impone, invece, nella prova juniores under20 maschile mettendosi alle sue spella il veneto Leonardo De Biasi ed il valdostano Dario Didier Chanoine. Quarto posto per Mattia Giusti dell’ASV Prad Raiffeisen e quinta piazza per il lombardo “targato” Sci Club 13 Clusone Pietro Magli. Sempre per quanto riguarda i colori del Comitato FISI Alpi Centrali ottimo settimo posto per l’antigoriano Michele Matli.

Altro splendido successo per i colori lombardi arrivano nella prova senior femminile con l’alpina del Centro Sportivo dell’Esercito Alice Canclini che si impone su Debora Roncari del Centro Sportivo dei Carabinieri, seconda, e su la finanziera valdostana Francesca Baudin. Doppietta lombarda, invece, nella prova senior maschile con il valtellinese di Sondalo Maicol Rastelli che si impone davanti al bergamasco Fabio Pasini. Terza piazza per Sergio Rigoni del Gruppo Sportivo Fiamme Oro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.