1

eccellenza 10giornata

STRESA- 11-02-2018- Cade in casa lo

Stresa sotto i colpi di Pierobon che con una tripletta spegne le velleità dei "blues". Inutile il gol, su rigore, di Brugnera che serve solo ad addolcire la pillola. Il Trino vince di misura a Lucento e scappa a più quattro. La ventitreesima giornata in Eccellenza rischia di essere quella decisiva in vetta con i vercellesi che tentano la fuga. Giornata da dimenticare anche per il Baveno che dopo il kappaò in coppa, perde anche a Piedimulera. 2-0 per i gialloblu che si rilanciano, invece, in chiave salvezza. Andrea Fernandez e Giovanni Romano, su rigore, firmano il 2-0 che vale la prima vittoria casalinga per gli ossolani ma, soprattutto, permettono ai ragazzi di Tabozzi di rosicchiare due punti al San Maurizio Canavese. Brutto colpo, però, in chiave play-off per il Baveno raggiunto in classifica dalla Ro.Ce. che con Gallace e Salzano passa a Pavarolo. Baveno superato da Biellese e Pont Donnaz e ora quinto con Ro.Ce. e Aygreville. La formazione valdostana cade all'88' al "Pedroli". Decide Austoni e il Verbania respira portandosi a centroclassifica. L'Arona perde 3-1 sul campo dell'Alicese con il gol di Lissoni che arriva troppo tardi. In precedenza Menabò, Mancuso e Valenza avevano segnato per l'Alicese. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.