1

premosello

GRAVELLONA TOCE- 18-02-2018- Giornata importante sul fondo

classifica in Prima categoria con il Gravellona San Pietro e il Premosello che vincono e mischiano le carte nella lotta salvezza. La formazione di Antonello Foti regola 3-1 il Sizzano. Al "Boroli" passano in vantaggio i novaresi con Nanna che sblocca la gara al 20'. Al 32' Piras pareggia e nella ripresa prim Ghignone, all'11', poi Pingitore, al 22', regalano la vittoria al Gravellona. Con la squadra autogestita, il passaggio di Castelnuovo sulla panchina lasciata vacante da Lomazzi, il Premosello vince a Cameri con Arceri che ad un quarto d'ora dalla fine segna il gol vittoria. 1-0 per i neroverdi e in coda classifica cortissima con il Cameri ultimo a 11 punti e sei squadre racchiuse in sei punti. Quella che ad oggi sta meglio, a livello di classifica, è il Crodo che pareggia 2-2 contro il Momo. Due volte sotto, gli ossolani riescono sempre a riacciuffare i novaresi passati in vantaggio al 14' con Gaboli. Bianchetti pareggia al 34' ma un minuto dopo Grieco riporta avanti il Momo. A dieci dalla fine è Jacopo Scaciga a fissare il risultato sul 2-2. Palfini e Dotti firmano il blitz della Crevolese a Bellinzago e gli uomini di Ochetti distanziano la Vallestrona fermata sul nulla di fatto nel derby del "Liberazione" contro l'Agrano. Turno di riposo per il Vogogna, Feriolo in campo ora contro l'Ornavassese. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.