1

igor coppaitalia 2018

BOLOGNA- 19-02-2018- Un successo fortemente voluto e, proprio per questo, ancora più bello. Il sapore della vittoria è sempre dolce ma il successo su Conegliano, che è valso la seconda Coppa Italia per la Igor Novara, ha un sapore ancora più particolare. Lo sanno bene le ragazze di coach Barbolini che esprimono tutta la loro gioia per un successo che puo' essere il trampolino di lancio verso la qualificazione alla seconda fase di Champions League. Ma prima di pensare al Fenerbahce, c'è da festeggiare la Coppa Italia. "Sono molto felice ed orgogliosa- le parole di Paola Enogu che è stata premiata anche come miglior giocatrice della partita- e questo risultato ci premia per tutto il duro lavoro che abbiamo fatto. Siamo una squadra che viaggia compatta verso l'obiettivo". "Sono contentissima- sottolinea l'intramontabile Francesca Piccinini- e questa vittoria ci darà lo slancio verso i prossimi appuntamenti. Abbiamo giocato da squadra e anche chi è entrato ha fatto il suo dovere". "Questa squadra ha vinto tutto- urla con gioia Cristina Chirichella- e far parte di questo gruppo è meraviglioso. A Novara mi sto togliendo un sacco di soddisfazioni e il merito è anche di una società che è sempre presente e mette le ragazze nelle migliori condizioni per poter giocare"“Sono orgoglioso di questa vittoria, in cui la differenza l’ha fatta come sempre il gruppo – afferma Massimo Barbolini -. Novara ha dimostrato che quando conta è in grado di fornire prestazioni di alto livello, utili a ottenere la vittoria. Finora due successi su due trofei disputati, ora non montiamoci la testa che ce ne sono altrettanti da inseguire”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.