1

paffoni pavia

OMEGNA- 07-04-2018- La legge del PalaBattisti è sempre la stessa e il parquet rossoverde resta inaccessibile. 68-48 il risultato con cui la Paffoni batte la Winterass Omnia Basket Pavia al termine di una gara in equilibrio solo per i primi due quarti. Dopo un avvio perentorio, 14-6 a metà primo quarto, la luce di Omegna si spegne e i lombardi passano addirittura in vantaggio per 14-18. Negli ultimi secondi, però, la Paffoni mette a segno un parziale di 4-0 che manda le due squadre al primo riposo sul 18-18. 32-20 il punteggio quando mancano 8 minuti alla fine del secondo periodo con le maglie difensive della Paffoni che si stringono sempre di più e al riposo si va sul 32-22 con basse percentuali al tiro. La gara è ormai incanalata sui binari rossoverdi e il terzo quarto prosegue sulla falsariga del secondo con Omegna che aumenta, poco alla volta, il proprio vantaggio. 40-26 prima e poi 46-31 prima del 50-35 con cui si chiude il terzo periodo. Pavia è domata e nel quarto periodo i ragazzi di Ghizzinardi amministrano il vantaggio chiudendo con il 68-48 che significa vittoria. MVP della partita Marcelo Dip con 12 punti, 7 rimbalzi e 2 assist. Grande partita anche di Fratto 9 punti, 7 rimbalzi e 2 assist, di Arrigoni 10 punti 10 rimbalzi e 3 assist e di Bruni con 8 punti, 5 rimbalzi e 4 rimbalzi. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.