1

Longo borghini 6tappa

GEROLA ALTA- 11-07-2018- Prima tappa di montagna

al Giro Rosa 2018 ed Elisa Longo Borghini è protagonista sul percorso che da Sivo porta a Gerola Alta. La portacolori ornavassese va in difficoltà nella prima parte di gara a causa di problemi alla bici. Ad inizio salita, però, è proprio la Longo Borghini ad attaccare insieme ad altre undici atlete tra cui l'australiana Amanda Spratt che a 4 chilometri dall'arrivo allunga e arriva, in solitaria, sul traguardo posto dopo 114 km. L'attacco della Longo Borghini mette in difficoltà la maglia rosa, Ruth Winder, che perde il simbolo del comando proprio a favore della Spratt che "ruba" anche la maglia verde alla Longo Borghini. Longo Borghini che giunge al traguardo con un ritardo di 2 e 51 e che in classifica generale scende al tredicesimo posto a 3'39 dalla nuova maglia rosa. L'atleta della Wiggle High 5 mantiene comunque la maglia blu di miglior italiana e nella classifica del Gran Premio della Montagna scende al secondo posto staccata di tre punti dalla Spratt. Domani l'attesissima crono scalata da Lanzada all'Alpe Gera di Campo Moro. Quindici chilometri di continua ascesa che daranno, probabilmente, un volto nuovo al Giro Rosa. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.