1

rosaltiora raduno 2019

VERBANIA- 12-10-2018- Dopo averla conquistata con così grande giustezza, dopo averla preparata è tempo di iniziare la grande avventura nel campionato di Serie C che per i colori verbanesi mancava da oltre un decennio. Dopo la Coppa Piemonte che con cinque vittorie su sei partite ha visto Vega Occhiali Rosaltiora passare al secondo turno è tempo di iniziare il lungo percorso di un campionato che vedrà la squadra di Andrea Cova come la più classica delle matricole che dovrà prestare la massima attenzione ad ogni partite, consapevole che il livello tecnico sarà sicuramente più alto. Detto questo la formazione lacuale ha sino ad ora lavorato bene, come confermato dallo stesso coach al termine della Coppa Piemonte, e dovrà continuare a lavorare duramente per raggiungere la permanenza di categoria, obiettivo stagionale. Il primo match sarà subito insidioso visto che si giocherà contro San Paolo Torino, classica formazione taurinense che soprattutto in casa, negli spazi della palestra di Corso Svizzera a Torino, sa essere alquanto pericolosa. Insomma non sarà un esordio facile. Primo servizio alle 17.00 di sabato 13 ottobre: “Certo che non sarà facile – dice coach Cova – andiamo a giocare contro una squadra che mi aspetto sia sperta e quadrata, una formazione che lo scorso anno peraltro in C ha vinto. So che ci sono stati cambi di giocatrici ma so anche che la squadra è buona. Noi dobbiamo andare la sereni, a fare la nostra partita, senza subire troppo la pressione per l’esordio perché credo che una situazione del genere non avrebbe certamente senso”.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.