1

juve domo oleggio ott 18

DOMODOSSOLA- 28-10-2018- Succede tutto nel primo tempo tra Juve Domo ed Oleggio, gara terminata 1-1. Al Curotti al 17° passano in vantaggio gli ospiti, per un rigore concesso dall'arbitro su atterramento causato da Soncin su Vezzu. Marra trasforma implacabile. Il pareggio granata arriva immediatamente, al 21°Alliata mette in mezzo, il portier dell'Oleggio smanaccia la sfera, Asero la insegue ed insacca. Juve Domo non appagata, al 40° un' occasionissima per Aseru, che riceve davanti alla porta su passaggio di Piana, ma sparacchia fuori la sfera. Altra occasione al 43° con Marra che mette in mezzo per Vezzu, che di testa mette alto. Nel secondo tempo da segnalare al 21° un'azione gol dell'Oleggio con Caporale che calcia a giro e mette fuori di poco. E' la Juve Domo ad avere al 27° la palla del vantaggio, un rimpallo gioca a favore di Bini che calcia sicuro, ma la palla finisce addosso al portiere avversario. Al 41° occasione ancora per la Juve Domo, palla in mezzo, Viscomi la intercetta e calcia a lato della porta. Poco prima della fine del tempo regolamentare da segnalare un tiro di Pesce finito di pochissimo a lato. Tre i minuti di recupero concessi dall'arbitro, in cui i tifosi granata balzano in piedi sugli spalti per un'occasione su calcio d'angolo di Scaramozza, che non centra lo specchio della porta.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.