1

str no

STRESA – 06.01.2019 – Epifania in campo

per lo Stresa, che comincia oggi (calcio d’inizio alle 14,30) il girone di ritorno del campionato di serie D contro una rivale nella lotta salvezza. Al “Forlano”, dove sin qui i blues hanno deluso nei risultati, raggranellando in 9 partite solo 4 dei loro 13 punti (segnando 9 gol e subendone 16), arriva la Fezzanese. I liguri sono 11esimi in classifica con 21 punti, tre in più della zona playout della quale lo Stresa è attualmente ultimo, con un solo punto in più della Pro Dronero, che se il campionato fosse finito col girone d’andata sarebbe retrocessa direttamente in Eccellenza insieme al Borgaro. Ma la Fezzanese è anche una squadra in crescita, che ha inanellato 6 punti nelle ultime sue gare dell’andata.

Per Luca Colombo, da poche settimane tecnico stresiano subentrato a Cesare Rampi che a sua volta aveva rilevato Sergio Galeazzi, l’occasione è buona per centrare la sua prima vittoria (sin qui il bilancio è di un pareggio e di una sconfitta) ma soprattutto per corroborare una classifica deficitaria.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.