1

patera test drive

ARMENO- 01-02-2019- È un entusista Silvano Patera

che ci racconta la sua esperienza al Rally di Montecarlo, - "gara che sognavo di fare sin da bambino" - prima gara del campionato Wrc 2019, tenutasi lo scorso fine settimana.  Il pilota di Armeno, assieme al suo esperto navigatore Maurizio Barone, sono arrivati 25º assoluti e 5º degli italiani, "togliendo le prime 12 macchine, che sono degli aerei, mi ritengo molto soddisfatto della gara," raccomta Patera "è stata un emozione fortissima correre il col de tourinì, prova che ha fatto la storia dei rally, e che è stata corsa da tutte le più gloriose importanti case motoristiche". Una gara piena di emozioni e soddisfazioni, impegnativa e sudata "abbiamo bucato in una prova, che era dalmente stretta che non ci ha permesso di cambiare la gomma, abbiamo dovuto percorrere "sul cerchio" tutti i restanti 6km fino al traguardo.

Continua nel video ...

 

 

 

 

patera foto rally monte ufficio

banner sport ricerca giornalisti

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.