1

Schermata 2019 02 06 alle 18.09.17

DOMODOSSOLA- 06-02-2019- Finisce con una vittoria sofferta

per i ragazzi del Bistrot2mila8volley il “big match” della prima giornata del girone di ritorno tra Pallavolo Novi Ligure e Domodossola. La gara vedeva infatti opposte le due compagini che si stanno attualmente contendendo il quinto posto in classifica, l’ultimo valido per i play-off. I domesi di De Vito sono riusciti ad imporsi 2 a 3, soffrendo sicuramente più del previsto, ma riuscendo ad aumentare il distacco in classifica proprio sul Novi.  Si è capito subito che il match sarebbe stato difficile: all’ingresso in palestra infatti i domesi si sono accorti delle condizioni pessime della palazzetto, al limite della regolarità. La temperatura infatti all’interno dell’impianto sportivo era probabilmente vicina ai 10 gradi centigradi (il limite minimo per consentire lo svolgimento del match), per non parlare delle condizioni di luce decisamente scarse a causa del mal funzionamento di diversi fari.  Come prevedibile, questa situazione ha portato giovamento soprattutto ai padroni di casa, sicuramente più preparati a queste condizioni. Domodossola parte quindi male e nei primi punti fatica a trovare ordine tattico e fluidità in fase di ricezione. Coach De Vito parte nel primo set con Marmo in regia, opposto Pennati, schiacciatori Baccaglio e Piroia, centrali Bracchi e Cietto, libero Turci Davide (assente per infortunio il fratello Turci Matteo). I giovani padroni di casa invece lentamente prendono fiducia e scappano via intorno a metà set (17 a 12). Il “doppio-cambio” effettuato da De Vito, con l’inserimento in prima linea di Dondo e in seconda linea di Boschi, regala una rimonta ai domesi che però si ferma sul 25 a 21.  Nel secondo set De Vito prova a buttare nella mischia il figlio Davide (a mezzo servizio per problemi alla schiena) nel ruolo di opposto. La squadra parte decisamente con un atteggiamento diverso e per il Novi c’è poco da fare: 10 a 25 il punteggio finale.  Purtroppo nel terzo set però i domesi non riescono a ripetersi in egual misura. Si procede punto su punto. I soliti errori di ingenuità, nella gestione di alcune situazioni, arrivati nel momento cruciale del set permettono ai padroni di casa di portarsi avanti di qualche lunghezza. Il vantaggio viene portato avanti fino alla fine e il Novi si aggiudica il parziale ai vantaggi 25 a 23.  La situazione diventa quindi decisamente delicata per i domesi che vedono prospettarsi una sconfitta proprio in casa della diretta inseguitrice. Fortunatamente però, l’inizio del quarto set rivede Domodossola entrare in campo con maggiore determinazione (come già avvenuto nel secondo set) e portarsi immediatamente avanti senza lasciare agli avversari possibilità di reagire e trovare contromisure. Il 2mila8volley chiude senza troppi problemi 18 a 25 e si porta così al tie brak.  Il tie-break inizia con uno strappo del Domo che si porta sul 4 a 7. Il set procede però a “strattoni” e i padroni di casa impattano sull’ 8 pari. I domesi infine, trascinati da un ottimo Dondo in serata di grazia e subentrato dal quarto set come schiacciatore per Piroia, riescono a chiudere 9 a 15 e ottenere così una vittoria fondamentale per la stagione.  Domo ora può “sognare” i play-off con un po’ più di certezze: il Bistrot2mila8volley è a + 7 punti proprio dal Novi Ligure e, dopo questa vittoria, sembra aver ipotecato i play-off. Lo sport però insegna che non bisogna mai “sedersi” finché la matematica non da certezze, quindi è vietato abbassare la guardia. Ora un week-end di pausa per permettere lo svolgimento delle finali di Coppa Piemonte e poi si tornerà in campo sabato 16 febbraio. In quella data andrà in scena un altro match non adatto ai deboli di cuore.  Ospiti al Palaspezia alle ore 18:00 saranno infatti gli aostani del Bruno Tex Aosta, compagine quarta in classica ad un solo punto di vantaggio rispetto ai domesi. Sognare non costa nulla: una vittoria vorrebbe dire raggiungere il quarto posto proprio a scapito degli aostani. Ci vorrà sicuramente un Bistrot più cattivo e cinico, ma l’occasione è di quelle da non perdere.

 

 

banner calcio cerca

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.