1

pro arezzo 3

CHIAVARI-14-02-2019 – La Pro cade

a Chiavari e viene raggiunta in testa dal Piacenza e l’Entella, con tre gare in meno rispetto alla Pro ed a quattro punti dai bianchi, si conferma squadra da battere. La Pro però era priva del portiere titolare Nobile (ma Moschin ha fatto alcune belle parole) e Germano ed aveva nelle gambe la battaglia con la Pro Patria di domenica, mentre l’Entella aveva riposato. Dopo il gol di Mancosu, la Pro ha raddrizzato la gara con Morra su rigore per fallo su Emannuello (e la Pro recrimina per un altro penalty non assegnato). Nella ripresa ha resistito agli assalti dei locali, fino a capitolare al 90’ per un colpo di testa di Caturano su angolo.


ENTELLA- PRO VERCELLI 2-1
VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Paroni; Belli, Pellizzer, Chiosa, Crialese (dal 66′ Migliorelli); Eramo (dal 76′ Icardi), Paolucci, Nizzetto; Iocolano (dal 66′ Adorjan); Mota, Mancosu (dal 67′ Caturano). A disposizione: Massolo, Cleur, Currarino, Ardizzone, Petrovic, Baroni, Di Cosmo, De Santis. All. Boscaglia.
PRO VERCELLI (4-2-3-1): Moschin; Berra, Tedeschi, Milesi, Mammarella; Bellemo, Schiavon; L. Gatto (dal 55′ Rosso), Emmanuello (dal 61′ Mal), M. Gatto (dal 55′ Azzi); Morra (dall’84’ Gerbi). A disposizione: Rovei, Sangiorgi, Comi, Grillo, Pezziardi, Crescenzi, Iezzi, Foglia. All. Grieco.
 Arbitro: Sig. Simone Sozza di Seregno;
Gol: 9′ Mancosu (VE), 31′ rig. Morra (PV), 90′ Caturano (VE)
Note : Ammoniti: M. Gatto (PV), L. Gatto (PV), Adorjan (VE), Berra (PV), Caturano (VE), Recupero: + 1′ / + 3′


Maurizio Robberto

 

banner calcio cerca

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.